Attraverso l’idroelettrico è possibile produrre energia elettrica anche sfruttando un corso d’acqua non troppo imponente, con una portata mediamente costante ed un salto minimo.
Enti locali, Comuni, Province possono realizzare oggi un impianto idroelettricocon grandi vantaggi: compiere un investimento green, avere una centrale in tutta sicurezza e con basso impatto ambientale e paesaggistico.

L’energia prodotta può essere utilizzata da un Comune, ad esempio, per il funzionamento della rete di illuminazione pubblica, per gli impianti di depurazione, per scuole, impianti sportivi e altro.
Con quasi 40 anni di esperienza nel settore energetico e tre decenni nel mercato idroelettrico, ESPE, grazie alla leadership tecnologica e progettuale acquisita, è il partner ideale per realizzare una centrale che produce energia pulita dall’acqua in movimento.
ESPE dispone delle certificazioni e delle attestazioni necessarie per poter partecipare a bandi e concorsi pubblici.