La nuova turbina minieolica di ESPE: FX EVO

Nov 5, 2014 0 Comments in Eventi e Fiere, News, Press Area

ESPE presenta oggi a Key Energy di Rimini ESPE FX EVO, la nuova turbina minieolica da 50 fino a 100 kW, l’evoluzione tecnologica di ESPE FX Series, la turbina da 60 kW finora prodotta da ESPE.

1411050957180_fullsizerender

FX EVO rappresenta l’avanguardia tecnologica ad oggi disponibile nel mercato delle turbine minieoliche, non solo in Italia. Recentemente l’advisor tecnico internazionale Protos SpA ha confermato l’affidabilità tecnica delle turbine prodotte da ESPE e del processo di produzione, rendendole bancabili per i maggiori istituti di credito.   In questa logica, ESPE ha sviluppato ESPE FX EVO, la serie di turbine da 50, 60, 75 e 100 kW interamente prodotte in Italia nello stabilimento produttivo di Grantorto in provincia di Padova. ESPE FX EVO è l’evoluzione tecnologica della serie FX Series che attualmente vanta una quarantina di turbine ad oggi installate in Italia e nel Regno Unito.   La novità è innanzitutto l’ampliamento della gamma di potenza che va da 50 a 100 kW. Si è deciso di estendere il diametro del rotore a 20,7 m in modo da aumentare la superficie spazzata e diminuirne di fatto la velocità di Cut-In (a 2,5 m/s) in modo da poter cominciare a produrre energia elettrica anche a basse ventosità. Per ottenere un range di ventosità così ampio, da 2,5 m/s a 25 m/s si è dovuto prestare particolare attenzione alla gestione del Pitch: il Pitch-Matrix a controllo variabile con matrice attiva integrata e il brevetto richiesto per il Pitch Control – attuatore oleodinamico lineare a velocità variabile –, sono le soluzioni che rendono ESPE FX EVO una delle turbine più innovative della sua categoria. Inoltre la tecnologia Direct Drive, lo studio del design della navicella e dell’accesso alla turbina, rendono ESPE FX EVO una turbina che necessita di minima manutenzione, così da ottimizzare l’investimento


Leave a Reply